Cannabinoidi e loro effetti

I vari cannabinoidi e il loro modo di agire

I cannabinoidi sono una classe di composti chimici che alterano i recettori dei cannabinoidi, nelle cellule del corpo umano e animale. Questo rilascia messaggeri nel cervello, portando a vari effetti. I cannabinoidi si trovano nella pianta di cannabis sativa. Una pianta di cannabis sativa ha 500 composti organici e 85 di loro appartengono al gruppo dei cannabinoidi.

Gli effetti e gli effetti di guarigione dei cannabinoidi non sono ancora stati pienamente provati scientificamente e pertanto non possono essere promessi.

I seguenti cannabinoidi sono i più noti e il loro possibile modo di azione è descritto in dettaglio qui.

 

Che ruolo svolgono i recettori cannabinoidi? 

Nel sistema endocannabinoide ci sono due tipi di recettori dei cannabinoidi. Questo è il recettore dei cannabinoidi 1 (CB1) e il recettore dei cannabinoidi 2 (CB2).

CB1 si trova nelle cellule nervose e CB2 si trova nelle cellule del sistema immunitario, che partecipano alla costruzione ossea e degradazione ossea.

Quando i cannabinoidi dalla pianta di cannabis sono aumentati, possono legarsi ai due recettori e quindi innescare effetti diversi. Questi effetti dipendono da quali recettori si legano.

 

Tetrahydrocannabinol (THC) 

Il THC è il più ricercato cannabinoidi e viene assegnato un effetto psicoattivo.

Il THC può avere effetti diversi e dipende dalle condizioni fisiche e mentali. La concentrazione di THC svolge anche un ruolo importante qui, naturalmente. Il THC può legarsi sia ai recettori CB1 che a quelli CB2.

Tetraidrocannabinolo può avere un impatto sulla psiche con un benessere, euforia e un maggiore senso di percezione. Ma può anche innescare l'ansia.

Il THC può anche influenzare il processo di pensiero e di linguaggio, che può portare ad una maggiore concentrazione e aumentare la creatività.

Il THC di solito ha un effetto rilassante sul sistema nervoso e può anche alleviare il dolore.

I vasi sanguigni possono essere dilatati e porta a una maggiore pressione sanguigna. Il THC può avere un effetto anti-infiammatorio sul sistema immunitario e ha anche un effetto anti-allergico. Una volta ingerito, la congiuntiva degli occhi si presenta solitamente e la pressione intraoculare è ridotta.

Tetraidrocannabinolo può anche alleviare i sentimenti di nausea, stimolare l'appetito e mitigare alcune forme di cancro.

 

Tetrahydrocannabinol Acido (THCA) 

Questo è un acido cannabinoidi che non ha un effetto psicoattivo.

L'acido tetraidrocannabinolo può avere un effetto positivo sulle condizioni come il morbo di Alzheimer, la sclerosi multipla, la malattia di Huntington e il morbo di Parkinson. Inoltre, l'acido cannabinoidi dovrebbe avere un effetto antispasmodico e nervo-protettivo. THCA può anche aiutare con l'obesità in quanto ha un effetto di riduzione del grasso e l'appetito che causano.

 

Tetrahydrocannabivarin (THCV) 

THCV ha una struttura simile al THC e ha un effetto agonizzante sul recettore CB1. Tuttavia, può legarsi ad entrambi i recettori. Questo è anche un cannabinoidi psicoattivi.

THCV può avere effetti anti-infiammatori e anche anti-epilettici. Inoltre, può avere un effetto antispasmodico e nervo-protettivo. THCV può anche aiutare con l'obesità in quanto ha un effetto di riduzione del grasso e l'appetito che causano.

 

Cannabidiol (CBD) 

CBD è un non-psicoattivi cannabinoidi e si verifica nella parte superiore della pianta di cannabis. Si tratta di uno dei più noti cannabinoidi dopo il THC ed è la proporzione non-fumo-acting della pianta di cannabis.

Può avere effetti antisettici e analgesici sul corpo. Altri effetti possibili includono antidepressivo, deconvulsante, antibatterico, investigatore, ansia-alleviare e anti-infiammatori effetti.

Tuttavia, CBD può anche mitigare l'epilessia, aiutare contro la nausea, abbassare i livelli elevati di zucchero nel sangue, stimolare la crescita ossea e aiutare nella terapia del cancro.

 

Cannabichromen (CBC) 

La CBC è che il terzo più abbondante cannabinoidi trovato nella pianta di canapa e inoltre non agisce psicoattivamente.

CBC può avere alleviare il dolore in combinazione con il THC e hanno un effetto calmante sul corpo.

Effetti antiDepressivi e gli effetti contro i germi antibiotico-resistenti sono ancora in fase di discussione.

Tuttavia, cannabichromen può avere un osso-Building e rigenerante effetto.

 

Cannabinol (CBN) 

Cannabinol si trova in piante di cannabis molto giovani e ha un effetto inebriante. Ha un lieve effetto psicoattivo e ha un effetto debolmente antagonistico sui recettori dei cannabinoidi.

CBN può avere un effetto calmante, antibatterico e la pressione oculare abbassamento. Può anche stimolare l'appetito, ridurre l'infiammazione e il dolore, e anche avere un effetto anti-asmatico.

 

Cannabigerol (CBG) 

Cannabigerol non ha un effetto psicoattivo e si trova principalmente nelle piante di cannabis giovani.

In CBG, si pensa di essere aggancio ai recettori CB1 e antagonistically che interessano i diversi cannabinoidi.

Può avere effetti anti-infiammatori sulla malattia intestinale e anche aiutare contro la nausea. Inoltre, CBG può avere un antibatterico, abbassamento della pressione oculare e anche l'effetto antidolorifico.

Possibili effetti di cannabigerol sono anche gli effetti antifungini e antidepressivi. Può anche aiutare contro la psoriasi ed esibisce le proprietà anti-tumoral.


*Autore: Julia Steiner | Creato: 31.10.2018 |



non esistono alcuni prodotti in questa categoria